Grotta

A 30 metri dagli appartamenti troviamo una delle più lunghe grotte di tutta la Grecia.

La lunghezza delle grotte è stimato a circa 2.000 metri ed è considerata una delle piu’ grandi in Grecia, secondo gli esperti, non è ancora stato ancora completamente esplorata.Gran parte della grotta è stata esplorata nel 1953 da Ioanni Petrochilou e lo svedese speleologo K. Lindberg. In seguito l’esplorazione e’ continuata nel 1972 dallo speleologo Ionni Ioannu dove la caratterizza come un “monumento della natura, e grotte più importanti del Nostro paese” [“La grotta di San Demetrio Katafygi Selinitsa Mani” Biblioteca digitale di Teofrasto, Aristotle University Dipartimento di Geologia, n sp. registrati 36].

La grotta è un letto di un vecchio fiume sotterraneo che sfocia in mare a soli 200 metri dalla grotta, chiamato Dragon. L’ingresso della grotta è stato l’esodo del vecchio fiume, che è impressionante come ha creato un enorme anfiteatro di incomparabile bellezza selvaggia. Creando cosi’ una spiaggia naturale con rocce lisce dove si possono comodamente sdraiarsi. Sotto la superficie del mare troviamo delle grotte ideali per le immersioni subacquee .

La grotta era un nascondiglio ideale per molte persone in tempi antichi (la denominazione “rifugi”), in particolare durante l’occupazione turca, ma non solo. La grande lunghezza, ma soprattutto la diversità e l’abbondanza di gallerie, propaggini, hanno aiutato molte persone a rifugiarsi in tempi difficili.

Guardi questo here

Guarda i video dall’interno della grotta: